Continental svela la nuova GT Speed convertibile

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Bentley Motors propone la nuova versione di punta a cielo aperto della sua recente Grand Tourer, la Continental GT Speed Convertible. Il modello Speed si caratterizza soprattutto per le sue prestazioni, la terza generazione propone una versione ottimizzata e potenziata dell’iconico propulsore Bentley W12 TSI da 6,0 litri, che eroga ben 650 CV, passando da 0 a 100 Km/h in appena 3,7 secondi e raggiungendo una velocità massima di 335 km/h.

Progettata e realizzata a mano nella splendida fabbrica automobilistica di lusso a emissioni zero di Bentley, la nuova GT Speed Convertible offre una tecnologia del telaio avanzata, tra cui le quattro ruote sterzanti, un differenziale posteriore elettronico ed in opzione i freni in carbo ceramica. La Continental GT Speed Convertible è dotata di un tetto "pieghevole a Z" appositamente sviluppato, che può essere aperto o chiuso in soli 19 secondi, trasformandola da lussuosa coupé in una Grand Tourer scoperta con il semplice tocco di un pulsante.

L’abitacolo del nuovo modello Continental GT Convertible è come sempre creato con la massima eleganza ed esclusività e include il badge Speed sul cruscotto del passeggero, il volante in Alcantara e un esclusivo rivestimento contraddistinto dall’accostamento di pelle e Alcantara. Sono disponibili ben sette colori del tetto esterno, inclusa un'interpretazione contemporanea del tradizionale tweed britannico. Nero, Blu, Claret e Grigio sono tra le altre opzioni. Inoltre, sono offerte otto finiture del rivestimento interno del tetto, che vanno da New Red alla Magnolia.

Tra le chicche della nuova Continental GT Convertible è disponibile anche uno scaldacollo che è perfettamente integrato nei sedili Comfort riscaldati e ventilati, ottimizzando l'efficienza e il flusso d'aria attorno ai poggiatesta regolabili elettricamente.