Continuano le ricerche del bimbo di 21 mesi scomparso al Mugello

·1 minuto per la lettura
featured 1396852
featured 1396852

Roma, 23 giu. (askanews) – Continuano le ricerche del piccolo Nicola Tanturli, il bimbo di 21 mesi, figlio di una coppia tedesca, scomparso misteriosamente di notte da una casa del Mugello. Le forze dell’ordine per tutta la notte lo hanno cercato in tutta l’area boscosa e montana anche con l’ausilio di cani molecolari e attrezzatture sofisticate, come speciali torri faro ed elicotteri a rilevamento termico, senza però riuscire a rintracciarlo.

Oltre 100 gli uomini e le donne impegnati a Campanara, frazione di Palazzuolo sul Senio, in provincia di Firenze.

Le ricerche sono seguite dai carabinieri del comando provinciale di Firenze e da vigili del fuoco, volontari della protezione civile, soccorso alpino e speleologico e Guardia di Finanza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli