Contro Covid e varianti gli anticorpi monoclonali sono l’arma in più

Nei giorni scorsi, la Commissione Europea ha annunciato il primo portfolio di farmaci che potrebbero essere presto disponibili per il trattamento dei pazienti affetti da Covid-19 in Europa. Tra questi l'anticorpo monoclonale sotrovimab che anche nel nostro Paese ha ricevuto autorizzazione alla temporanea distribuzione, per il trattamento dei pazienti affetti dal virus Sars-CoV-2. Di Domenico (Gsk), “Avere uno strumento o un’arma come sotrovimab in casa pronta per prevenire situazioni molto più critiche penso che sia di fondamentale importanza"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli