Controesodo da bollino rosso

webinfo@adnkronos.com

Giornata da bollino rosso oggi sulle autostrade italiane per i rientri dalle ferie. Viabilità Italia è riunita per monitorare il flusso dei veicoli e per garantire la tempestiva gestione di eventuali situazioni di criticità. Il traffico è sostenuto in entrata verso le grandi città del Nord già dalle prime ore di questa mattina, con rallentamenti più significativi sull’A22 e sulla A23 verso Sud. Dalle 8 è attivo il divieto di circolazione dei veicoli commerciali di massa superiore a 7,5 tonnellate che terminerà alle 16: saranno in circolazione solo quelli debitamente autorizzati o che fruiscono di particolari deroghe.  

Le situazioni più critiche si registrano sulla A22, con code a tratti tra Bressanone e Rovereto Nord per traffico intenso in direzione sud; sulla A23 in direzione sud rallentamenti con code tra Udine e Palmanova per traffico intenso. Si segnala in particolare la chiusura del casella di Udine Sud in entrata per l’autostrada A23 direzione Sud. Sulla A14 rallentamenti tra Bivio A14 Diramazione Ravenna e Castel San Pietro Terme; in direzione sud rallentamenti tra Bologna Fiera e Imola per traffico intenso. Sulla A4 direzione Venezia rallentamenti a tratti alla barriera di Trieste Lisert; A4: direzione Venezia rallentamenti tra Palmanova e San Giorgio di Nogaro; sulla A30 in direzione nord code per circa 1 Km tra Nola e bivio A30/A1. Al momento non si segnalano situazione critiche sulla viabilità ordinaria.