Controlli anticontraffazione a Milano: sequestri della Gdf

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 apr. (askanews) - Oltre 700 articoli recanti marchi contraffatti e più di 272 mila cosmetici privi di etichettatura sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a Milano.

In particolare, nel corso di un controllo di un negozio di bigiotteria all'interno di un centro commerciale le Fiamme Gialle hanno rintracciato bracciali, collane, anelli e orecchini, riportanti noti marchi della moda internazionale come "Gucci", "Christian Dior", "Chanel", "Yves Saint Laurent" e "Bulgari". Un esame approfondito degli articoli ha fatto emergere numerose difformità rispetto ai prodotti originali, oppure la mancanza dei cartellini con l'ologramma termosaldato anticontraffazione, la scarsa qualità dei materiali e la mancanza del packaging originale, nonostante i prodotti riportassero i marchi ed i segni distintivi in modo del tutto fedele agli originali. La successiva perquisizione ha permesso ai militari di ritrovari altri articoli simili in cassettiere non esposte al pubblico. La merce è stata sottoposta a sequestro ed il titolare dell'esercizio commerciale denunciato a piede libero.

In un'altro intervento i militari hanno rintracciato oltre 272 mila prodotti cosmetici privi di etichettatura all'interno di un locale riconducibile ad un grossista operante nel capoluogo. Anche in questo caso la merce è stata sequestrata e per il responsabile è scattata una sanzione amministrativa. Sono in corso approfondimenti finalizzati a reperire e ritirare dal mercato ulteriori quantitativi di merce immessa nella catena di distribuzione sul territorio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli