Controlli Polfer, circa 4 kg di droga sequestrati, 34... -6-

Red/Cro/Bla

Roma, 25 ott. (askanews) - Tra gli interventi a lieto fine, un'anziana di ottantaquattro anni, è stata rintracciata dalla Polizia Ferroviaria di Roma Tiburtina. La donna è stata trovata cosciente tra le sterpaglie, sdraiata a terra, con varie escoriazioni sul corpo, in evidente stato confusionale. Soccorsa, è poi stata riaffidata alla famiglia. Così è accaduto anche per un'altra donna di 45 anni della provincia di Napoli, rintracciata a Potenza dalla Polfer su un treno regionale in stato confusionale ed un uomo di 66 anni affetto da morbo di Parkinson nella stazione di Trani dalla Polfer di Barletta. Un ragazzino di 14 anni, allontanatosi dalla propria abitazione a Civitavecchia, è stato rintracciato a Bologna dalla Polfer, mentre, spaesato, girava nella Stazione sotterranea dell'Alta velocità. Infine, un bambino cinese di 5 anni è stato rintracciato su di un treno dove era rimasto da solo, mentre i genitori erano riusciti a scendere, e riconsegnato agli stessi nella Stazione di Roma Termini, grazie al lavoro sinergico del personale della Polizia di Stato dei Compartimenti di Polizia Ferroviaria per il Lazio e per la Toscana.