Controlli in stazioni e treni: 19 arresti prima settimana 2020 -2-

Gtu

Roma, 13 gen. (askanews) - Per quanto riguarda in particolare gli arresti, gli agenti della Polfer di Milano Rogoredo hanno controllato un 19enne italiano, incensurato, il suo atteggiamento era sospetto così è stato sottoposto a perquisizione: 20 grammi di marijuana, una somma di denaro divisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento di spaccio, materiale per il confezionamento delle dosi di droga, il tutto è stato sequestrato e il 19enne è stato portato a San Vittore.

La Polfer di Milano Centrale ha rintracciato una cittadina serba pluripregiudicata, destinataria di un ordine di arresto: doveva scontare oltre 3 anni di reclusione per furto aggravato. Arrestato un algerino di 28 anni, senza fissa dimora, dalla Polfer di Genova Principe, l'uomo ha mimato "il taglio della gola" ad una viaggiatrice che si era accorta delle sue intenzioni, intimandole di rimanere in silenzio mentre stava compiendo un furto ai danni di un'altra passeggera. E' successo a bordo di un treno proveniente da Milano ed in procinto di fermarsi nella stazione di Genova Principe. Lo straniero ha rubato il denaro contante che la donna aveva nella borsa, poi si è allontanato. La vittima è stata avvisata da altri passeggeri e dalla testimone, minacciata, che aveva assistito al fatto. Gli agenti nel frattempo hanno notato l'uomo e lo hanno fermato per un controllo, nello stesso frangente è arrivata la vittima che ha raccontato quello che era successo sul treno. L'algerino è stato quindi arrestato dagli agenti e portato in carcere.

Nella stazione di San Benedetto del Tronto gli agenti Polfer hanno arrestato un romeno di 39 anni, gravato da un ordine di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Cremona in esecuzione di pena per reati contro il patrimonio. A Pescara, arrestato un nigeriano di 37 anni responsabile di resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale.

Gli operatori Polfer, a bordo di un treno partito dalla Stazione di Firenze Santa Maria Novella e destinato a Pisa Centrale, hanno arrestato i due autori di una rapina: poco prima avevano minacciato e sottratto ad una ragazza tutti i soldi. Due algerini sono stati arrestati vicino alla Stazione di Roma Termini, dopo aver rubato uno zaino ad una coppia di turisti brasiliani. Arrestata dagli agenti del settore operativo di Napoli centrale una coppia, un uomo ed una donna, per furto aggravato in un negozio. (Segue)