##Convegno a Mosca: dieta "Mediterranean-like" elisir di lunga vita -3-

Cgi

Mosca, 22 ott. (askanews) -

Il professore ha inoltre presentato il Progetto Moli-sani: Epidemiologia dell'ictus e Dieta mediterranea. Una delle ultime scoperte più importanti, è l'individuazione del "peptide natriuretico" il cui "livello predice la possibilità di un ictus". Secondo Spallone il nesso tra malattie neurodegenerative e tumori è una novità e un campo che ha prospettive per la ricerca in campo medico.

Al convegno ha preso parte anche Aleksandr Konovalov, presidente onorario dell'Istituto di Neurochirurgia N. N. Burdenko e Igor Pronin, vicedirettore scientifico, capo dipartimento della diagnostica radiologica e radioisotopica, Istituto nazionale di neurochirurgia N. N. Burdenko, nonchè rappresentanti della Fondazione IRCCS Neuromed e NCL-Istituto di neuroscienze.