Conzatti (Italia Viva) a Salvini: nessuna lezione da predoni di democrazia

Red/Int5

Roma, 19 set. (askanews) - "Ho letto di un ex ministro di Milano che è stato eletto in Calabria alle ultime elezioni politiche con i voti di Forza Italia e ha poi fatto un governo con il M5S; che sugli sbarchi non ha trovato il sostegno neppure dai paesi di Visegrad; che si è giocato l'amicizia non solo dell'Europa brutta e cattiva ma pure di Putin e Trump; che ha seminato odio e rancore tra gli italiani sulla pelle dei migranti lasciati morire in mare. Mi auguro che i troppi cittadini caduti nell'inganno prendano al più presto coscienza del danno che questi predoni di democrazia e di futuro stanno provocando all'Italia". Lo dichiara Donatella Conzatti, senatrice di Italia Viva, dopo le parole di Matteo Salvini in diretta su Facebook, in merito al passaggio di Conzatti da FI a Italia Viva, la nuova formazione politica creata da Matteo Renzi.