Cop21, Costa: bisogna ridurre emissioni zolfo navi grandi

Aff

Napoli, 4 dic. (askanews) - "Chiediamo un abbassamento con una road map precisa delle emissioni di zolfo in atmosfera da parte delle imbarcazioni di grande tonnellaggio, il che vuol dire uno sforzo significativo da parte degli armatori italiani ed esteri di tutti i paesi del Mediterraneo". A dirlo è Sergio Costa, Ministro dell'ambiente, a margine dei lavori della Cop21 in corso a Napoli. Per il Ministro c'è bisogno di una maggiore tutela "della risorsa che porta alla blue economy" poiché "c'è tanto turismo che si muove intorno a questo".

"Ho incontrato Confitarma - svela Costa - che si è resa disponibile a costruire una road map insieme al governo italiano. Questa è una bellissima notizia: prima si ragionava sempre per contrapposizioni, oggi si lavora per assonanze, perché tutti stanno cominciando a capire che tutela ambientale e valorizzazione del mare devono viaggiare assieme e quindi siamo tutti attori. Stiamo tutti dalla stessa parte". "Una road map così operativa ha bisogno di step, quindi di chiarezza di obiettivi dati, ma non è che possiamo pretendere che domani mattina cambi tutto, importante è segnare questi passi avanti" conclude il ministro.