Cop21, Costa: L'Ue è nostro grande alleato

Aff

Napoli, 4 dic. (askanews) - "Abbiamo un alleato che è l'UE, che è al nostro fianco e utilizzerà tutti gli strumenti finanziari e morali di persuasione per sostenere lo sforzo di questi 21 paesi perché nessuno venga lasciato indietro". E' quanto dichiara il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, a margine della Cop21 in corso a Napoli, sulla sottoscrizione della "Carta di Napoli". "Se vinciamo questa sfida per un mare così complesso, lanciamo un messaggio planetario fantastico" continua Costa "La negoziazione è tra 21 Paesi e tre continenti che hanno esigenze diverse. Siamo tutti figli del Mediterraneo e quello che vuole l'Italia deve fare il paio con quello che desiderano gli altri Paesi" conclude.