Cop27, Timmermans (Ue): “Non vogliamo target 1,5 gradi muoia qui”

featured 1672630
featured 1672630

Roma, 19 nov. (askanews) – “Vogliamo una buona decisione, ma è meglio avere nessuna decisione, piuttosto che avere una cattiva decisione. Crediamo ancora che una buona decisione sia raggiungibile, ma tutti i partner devono lavorare molto duramente per renderla possibile. E una buona decisione significa che rimaniamo in pista per mantenere vivo il target di 1,5 gradi. Non vogliamo che 1,5 gradi celsius muoia qui e oggi, chiedere questo è assolutamente inaccettabile”: così il vice-presidente della Commissione europea Frans Timmermans, che guida la delegazione Ue ai negoziati della Cop27 in Egitto, dopo avere definito insufficiente una proposta del summit sulle riduzioni delle emissioni di Co2.