Copasir: Lollobrigida (Fdi), 'violata legge, precedente pericoloso'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 mag. (Adnkronos) – “C’è un rischio per la nostra Nazione e che riguarda l’equilibrio dei poteri. Prima le nomine dei direttori dell’intelligence erano vagliate dal Parlamento, poi con la riforma del 2007 al Copasir il compito di garantire la dialettica democratica tra maggioranza e opposizione. In questa fase, però, si viola la legge, come denunciato da tanti costituzionalisti, perché la presidenza del Comitato di controllo non è in capo all’opposizione. È un precedente pericoloso, che ricorda i regimi”. Lo ha detto intervenendo ad Agenda su Sky Tg24 il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli