Coppa Italia Aci Sport, dominio piloti Pirelli nella top five

MILANO (ITALPRESS) – La Coppa Italia rally, assegnata in prova unica a Cassino al Rally del Lazio fra gli oltre 150 piloti che si sono qualificati al termine delle nove zone preliminari su base geografica, ha visto uno straordinario trionfo dei piloti che hanno utilizzato i pneumatici Pirelli e che hanno occupato tutti i primi cinque posti della classifica finale. Un trionfo finale che era stato preceduto dalla conquista di ben otto delle nove zone geografiche di qualificazione, con oltre 40 piloti dei 185 iscritti al Trofeo Pirelli – Accademia 2022 fra i qualificati. Vincitore della Coppa Italia 2022 è il trentacinquenne pilota di Asolo Marco Signor che, in coppia con Corrado Bonato su una Skoda Fabia Rally2, ha preceduto nell’ordine il friulano Filippo Bravi, l’aostano vincitore del 2021 Elwis Chentre, l’emiliano Antonio Rusce e il laziale Carmine Tribuzio. Passato al comando al termine della seconda prova speciale del venerdì, Marco Signor ha condotto il rally sino al termine segnando il miglior tempo in tre dei sette tratti cronometrati su cui si è disputato il rally nell’arco di due giornate.
A testimonianza della versatilità dei pneumatici Pirelli, il successo dei piloti iscritti al Trofeo Pirelli Accademia 2022 è stato completato anche da numerosi titoli di categoria, fra cui quelli per i piloti Under 25 (andato al ventunenne siciliano Salvatore Pio Scannella su Peugeot 208 Rally4), Over 55 (al friulano Claudio De Cecco su Hyundai i20) e femminile (Sara Micheletti su Skoda Fabia).
– Foto Ufficio Stampa Pirelli –
(ITALPRESS).