Coppia condannata per aver abbandonato 7 bambini

Christopher Bennet e Gemma Brogan
Christopher Bennet e Gemma Brogan

Una coppia di Eastbourne, nel Regno Unito, ha abbandonato 7 bambini in una casa sporca con 35 cani. Per questo è stata condannata.

Coppia abbandona 7 bambini in una casa sporca con 35 cani: condannato a 4 mesi di carcere

Una coppia ha abbandonato 7 bambini, tra i 4 e i 17 anni, in un appartamento sporco di Eastbourne, nel Regno Unito, con 35 cani. La casa era nel pieno degrado, sporca, con vestiti sparsi in giro, cibo scaduto ed escrementi animali. I responsabili sono Christopher Bennet e Gemma Brogan, di 35 e 41 anni. A maggio si erano dichiarati colpevoli di abbandono di minori e maltrattamento di animali. Lo scorso 4 novembre sono stati condannati a 18 settimane di carcere dalla Lewes Crown Court, come riportato dalla Polizia del Sussex. I fatti risalgono al giugno 2021, quando gli agenti di polizia hanno effettuato un blitz nell’appartamento. “La puzza era talmente forte che i poliziotti respiravano a malapena una volta entrati dentro. L’intera casa era in condizioni ripugnanti” ha dichiarato l’agente investigativo Fiona Ashcroft.

Coppia condannata per abbandono di minori e maltrattamento di animali

C’era un suono assordante di cani che abbaiavano, proveniente dalla stanza di fronte al corridoio. Quando la porta del soggiorno è stata aperta, gli agenti sono rimasti sconvolti nel vedere dozzine di cani scavalcare l’un l’altro per cercare di raggiungere la porta aperta. Tutti sembravano malnutriti e magri. La loro pelliccia era unta, arruffata e ricoperta di feci. Tra gli animali e i rifiuti, gli agenti hanno notato anche un bambino addormentato su un divano: addosso aveva soltanto un pannolino sporco”  ha spiegato l’agente. Secondo quanto riferito dalle autorità, al momento dell’irruzione erano presenti 10 persone e 35 cani all’interno della proprietà. I minori sono stati portati via e affidati alle cure dei servizi sociali. Anche i cani sono stati portati via e presi in consegna dalla “Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals“. Oltre alla detenzione, il tribunale ha proibito a Brogan di adottare animali per 5 anni e alla Bennet a tempo indeterminato. La donna dovrà anche osservare un periodo di riabilitazione di 30 giorni e svolgere 100 ore di lavori socialmente utili.