Coppia investita da un Suv: lui sopravvive, lei muore a 46 anni

·1 minuto per la lettura
Marito e moglie investiti da un Suv
Marito e moglie investiti da un Suv

Tragedia nella zona del Passo San Pellegrino, sopra Moena, dove marito e moglie sono stati investiti da un Suv mentre stavano passeggiando: la donna, 46 anni, purtroppo non ce l’ha fatta.

Marito e moglie investiti da un Suv

I fatti sono avvenuti intorno alle 14:30 di martedì 21 settembre 2021. Secondo quanto ricostruito una coppia di amici di 24 e 19 anni stavano viaggiando a bordo di un Suv Mercedes lungo la strada statale 346 quando il mezzo ha iniziato a sbandare sulla corsia opposta.

Il veicolo è dunque uscito di strada all’altezza dello Chalet Isabella per poi finire contro il guardrail e venire sbalzato sulla carreggiata opposta. Ha quindi scavalcato una staccionata posizionata lungo la corsia e ha travolto la coppia di turisti che stava passeggiando all’interno di un parcheggio sterrato.

Marito e moglie investiti da un Suv: un morto e tre feriti

Immediata la chiamata ai sanitari del 118, giunti sul luogo dell’incidente con un’ambulanza e un elisoccorso. Gli operatori non hanno però potuto far altro che constatare il decesso della donna, Tatiana Oliva. Originaria di Tavullia (Pesaro Urbino), è morta sul colpo a causa delle gravi ferite riportate. Il marito di 48 anni, anche lui ferito, è stato invece ricoverato all’ospedale Santa Chiara di Trento. I due giovani a bordo del Suv, anch’essi con ferite, si trovano all’ospedale di Cavalese per accertamenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli