Coppia ladri aggredisce a Roma ristoratore che li scopre, presi

Cro/Ska

Roma, 21 giu. (askanews) - Una coppia di fidanzati - lui cittadino romeno di 24 anni, lei una 20enne romana - stata arrestata dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, con l'accusa di rapina in concorso.

I due, in un ristorante di via del Pigneto, hanno approfittato di un momento di distrazione di una cliente per rubarle la borsa. Subito dopo, la fuga a piedi.

Il proprietario dell'esercizio ha visto tutta la scena da lontano e si messo all'inseguimento dei ladri. Una volta raggiunti, il ristoratore stato aggredito dalla coppia con calci e pugni, ma nel frattempo una "gazzella" dei Carabinieri, intervenuta grazie ad una segnalazione fatta al "112", ha bloccato i rapinatori e li ha arrestati.

La coppia stata accompagnata in caserma, dove sar trattenuta fino alla celebrazione del rito direttissimo.