Coppia scomparsa a Bolzano, figlio indagato per omicidio

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Benno Neumair foto profilo Facebook
Benno Neumair foto profilo Facebook

Svolta nelle indagini sulla scomparsa di Peter Neumair e Laura Perselli, la coppia di insegnanti bolzanini in pensione di 63 e 68 anni di cui si sono perse le tracce dal 4 gennaio. Un paio di settimane fa, coppia era uscita di casa per fare una passeggiata senza fare più ritorno.

Come riporta il Corriere dell'Alto Adige, la procura di Bolzano ha indagato per omicidio il figlio Benno, di 30 anni. L'appartamento in via Castel Roncolo, nel quale i coniugi vivevano con il figlio, è stato posto sotto sequestro su ordine dei pm Igor Secco e Federica Iovene.

GUARDA ANCHE: Omicidio di Lecce, la dinamica del delitto

Laureato in scienze motorie a Innsbruck, istruttore di fitness e insegnante di matematica in una scuola privata della zona, il giovane è indagato per omicidio volontario e occultamento di cadavere.

GUARDA ANCHE: Caso Pamela, Oseghale: "Morta in casa mia ma non l'ho uccisa"