Coppia scomparsa da tre giorni a Piacenza: proseguono le ricerche

Coppia scomparsa da tre giorni a Piacenza: proseguono le ricerche

Sono ormai tre giorni che squadre di uomini e mezzi stanno cercando la coppia scomparsa domenica sera in provincia di Piacenza. Massimo Sebastiani (47) ed Elisa Pomarelli (28) sono stati visti insieme a pranzo, poi hanno disperso ogni loro traccia.

Coppia scomparsa da tre giorni a Piacenza

Massimo ed Elisa non sono ancora stati trovati. Carabinieri, Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Polizia locale sono al lavoro dal primo pomeriggio di lunedì 26 agosto, ma dei due nessuna traccia. La coppia, scomparsa da ormai tre giorni, è stata avvistata l’ultima volta domenica mentre pranzava all’Osteria del Lupo a Ciriano di Carpaneto.

Poi di Elisa nessuna traccia: l’ultimo accesso su Whatsapp risale alle 18:00 e attualmente il suo telefono è irraggiungibile. Massimo sarebbe invece stato avvistato due volte: la prima verso le 16:30 mentre camminava con i vestiti bagnati, la seconda in tarda serata sulla strada in direzione Sariano di Gropparello.

Poi più nulla. Nella notte un parente dell’uomo ne ha denunciato la scomparsa ai Carabinieri. E poco dopo anche la famiglia di Elisa ha fatto la stessa cosa. A detta di chi li conosce, si tratta di un allontanamento del tutto anomalo. Lui ha lasciato la macchina nel cortile della sua abitazione, con il telefono all’interno. La macchina della ragazza invece non si trova.

Nel frattempo le ricerche proseguono. A vagliare la zona ci sono i volontari della Protezione Civile aiutati da cani molecolari e unità cinofile, insieme ai sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Milano. Per avere una visuale più approfondita vengono anche usati un drone con termocamera e un elicottero.

L’appello della sorella

I familiari di Elisa sono quasi convinti che non si tratti di un allontanamento volontario. La sorella, Francesca Pomarelli, ha scritto un post su Facebook spiegando l’accaduto e chiedendo aiuto a chiunque sappia qualcosa. Dalle sue parole si evince anche che la relazione tra Elisa e Massimo non era chiara neppure alla famiglia: parla infatti genericamente di un “uomo di Carpaneto Piacentino“.

Post ragazza scomparsa

Specifica poi che Elisa è alta circa un metro e sessanta e al momento della scomparsa indossava dei pantaloni beige e una maglietta nera con la scritta Armani. Chiunque possa fornire indizi utili è invitato a contattare privatamente la sorella o a rivolgersi al 112, al Centralino del comando di Piacenza o a quello di Fiorenzuola.