Coprifuoco, Speranza a Regioni: "Resta alle 22"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Il coprifuoco resta alle 22. Sarebbe questa la posizione espressa dal ministro della Salute, Roberto Speranza, secondo quanto apprende l'Adnkronos da fonti presenti all'incontro, nel corso della riunione tra governo, Regioni ed enti locali sul decreto con le nuove misure di contenimento per il coronavirus.

"Facciamo i passi avanti concordati, diamo un primo messaggio di fiducia al Paese. Ma accanto alla parola fiducia, ci vuole la parola prudenza per non vanificare gli sforzi fatti finora", le dichiarazioni del ministro a quanto si apprende sulle riaperture dal 26 aprile.