Copyright, Cipolletta (Cci): 'Su recepimento norme disponibili a collaborare per risultati migliori'

"La direttiva sul copyright è stata approvata in sede Europea e deve essere applicata in Italia come in tutti gli altri paesi. Il nostro appello è che il governo faccia bene e rapidamente e diamo tutta la nostra disponibilità per collaborare a ottenere risultati migliori". Così all'Adnkronos Innocenzo Cipolletta, presidente di Confindustria Cultura Italia, parlando del recepimento della direttiva Ue sul Copyright.