Coranavirus, Rezza: era atteso in Africa, bene isolamento immediato

Red/Cro/Bla

Roma, 15 feb. (askanews) - Si è svolta questa mattina, alla presenza del ministro della Salute, Roberto Speranza, la riunione sul Covid19. È stato verificato il quadro generale internazionale e nazionale. È stata inoltre confermata l'efficacia di tutte le misure fin qui adottate. Sul caso di contagio al Cairo, Giovanni Rezza dell'Istituto Superiore di Sanità, ha dichiarato: "Era atteso che un caso in Africa settentrionale arrivasse. La buona notizia è che sebbene non presentasse sintomi rilevanti, sia stato immediatamente identificato e isolato. Ciò sembrerebbe dimostrare che i sistemi di sorveglianza e controllo messi in atto con supporto dell'Oms da alcuni paesi africani risultano attivi".