Corbyn: con giusto accordo Gb meglio fuori da Europa

Mgi

Roma, 22 set. (askanews) - La Gran Bretagna potrebbe trovarsi in una situazione migliore fuori dall'Europa che non dentro, con il giusto accordo di uscita: lo ha dichiarato il leader laburista Jeremy Corbyn, intervistato dalla Bbc.

"Quello che ho cercato sempre di fare è riconoscere il risultato del referendum e di rispettarlo, per questo abbiamo votato l'articolo 50", ha spiegato Corbyn: "Abbiamo sempre messo sul tavolo una scelta coerente, basata su quelli che chiamo i cinque pilastri: l'unione doganale, i rapporti commerciali, la protezione dei consumatori, i diritti dei lavoratori e dell'ambiente e ovviamente gli accordi di pace del Venerdì Santo". (Segue)