Corbyn: con giusto accordo Gb meglio fuori da Europa -5-

Mgi

Roma, 22 set. (askanews) - Stando alle indiscrezioni l'esecutivo del partito discuterà un piano alternativo che prevede un nuovo negoziato sulla Brexit entro tre mesi da votare con un referendum entro sei mesi, insieme all'opzione "remain".

Ma il partito non annuncerebbe quale sia la sua preferenza se non dopo le elezioni politiche, affrontando quindi una campagna elettorale senza dire se intende uscire o rimanere nell'Ue.