Nord Corea fallisce lancio. Trump: La Cina sta lavorando con noi

redazione web
Parata a Pyongyang

 Un nuovo test missilistico è stato compiuto dalla Corea del Nord nelle ultime ore di tensione con gli Stati Uniti. Il lancio missilistico, avvenuto alle 5.50 ora locale in Corea del Sud, è fallito subito dopo essere stato licenziato.

 Intanto il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, è atterrato a Seul, in Corea del Sud, a poche ore di distanza dal lancio. E' lo stesso vicepresidente a renderlo noto sul suo profilo Twitter. "Non vedo l'ora di trascorrere la Pasqua con le nostre unità militari - scrive Pence sul social - portandogli i più cordiali saluti del presidente Trump".

TRUMP: CINA CI AIUTA. Il presidente Usa ha poi parlato sui social: "Perché dovrei chiamare la Cina manipolatore di valuta quando ci stanno aiutando con il problema nord coreano? Vedremo che cosa succede". Il riferimento è alla decisione comunicata alcuni giorni fa da parte dello stesso Trump di non inserire la Cina nella lista dei paesi manipolatori di valuta, contrariamente a quanto fatto intendere durante la campagna elettorale.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità