Corea del Nord:“pronti ad una guerra nucleare”

Mentre cresce l’attesa per la decisione di Kim Jon – un, sul test nucleare da parte della Corea del Nord che potrebbe far scatenare la risposta americana, il numero due di Pyongyang ha usato toni espliciti: “risponderemo ad una guerra totale con una guerra totale “.

Parole decise pronunciate oggi da Choe Ryong-He, in occasione della parata militare, durante il 105° anniversario della nascita del padre della patria e fondatore dello Stato Kim II-sung. Nel corso della manifestazione, che ha mobilitato piu di 100mila persone tra militari e civili, Pyongyang ha fatto mostra del proprio arsenale: carri armati e nuovi missili balistici intercontinentali. Un messaggio inequivocabile di sfida agli Stati Uniti.

North Korea shows off its weapons and says it’s ready for any nuclear war https://t.co/TtpWlSQ9Sc pic.twitter.com/v43gP8E8rR— Bloomberg (@business) 15 aprile 2017

L’ambasciatore russo in corea del Nord, ha detto che il regime nordcoreano potrebbe condurre un nuovo test il 15 o il 25 aprile, giornata della celebrazione della creazione dell’esercito. Da Pechino, nel ruolo di mediatore tra le due potenze, ha parlato il ministro degli Esteri cinese, secondo cui “il conflitto potrebbe scoppiare da un momento all’altro”.

Donald Trump, attende eventuali sviluppi dalla sua residenza in Florida. Sua la decisione di dispiegare “l’armada”, cacciatorpedinieri in grado di lanciare missili Tomahawk dal mare coreano verso il sito dei test nucleari.

North Korea ‘ready for nuclear attack’ amid show of force https://t.co/sxwm2ra4g0— BBC News (World) (@BBCWorld) 15 aprile 2017

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità