Corea del Nord, Trump possibilista su summit, insisterà su denuclearizzazione

Corea del Nord, Trump possibilista su summit, insisterà su denuclearizzazione. REUTERS/Kevin Lamarque

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente Usa Donald Trump ha detto oggi che non è chiaro se il pianificato incontro col leader nordcoreano Kim Jong Un ci sarà e ha aggiunto che Washington insisterà affinché la Corea del Nord abbandoni le sue armi nucleari.

Oggi Pyongyang ha messo in dubbio il summit previsto per il 12 giugno, dicendo che potrebbe non parteciparvi se Washington continuerà a chiedere unilateralmente l'abbandono degli armamenti atomici.

La Corea del Nord ha inoltre cancellato i colloqui di alto livello con la Corea del Sud previsti per oggi, accusando le esercitazioni militari Usa-Corea del Sud.

"Vedremo", ha detto Trump ai giornalisti nella sala ovale quando gli è stato chiesto se il summit è ancora in programma.

"Non ci è stata notificata alcuna decisione, non abbiamo visto niente, non abbiamo sentito niente", ha aggiunto.

La cancellazione del summit, il primo tra un presidente americano e un leader nordcoreano, sarebbe un grosso colpo a quello che potrebbe essere il più grosso risultato diplomatico della presidenza Trump.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia