Coree, Washington vuole che Seoul paghi di più per la sua sicurezza

Fth

Roma, 15 nov. (askanews) - Gli Stati Uniti vogliono che la Corea del Sud paghi di più a Washington per proteggerla dalla Corea del Nord. Lo ha detto oggi il ministro della Difesa americana, Mark Esper, senza specificare l'importo richiesto.

"È un'alleanza molto forte che abbiamo, ma la Corea del Sud è un paese ricco e può e deve pagare di più per contribuire a compensare i costi della difesa", ha dichiarato il capo del Pentagono durante una conferenza stampa a Seoul.

Esper, non ha specificato l'importo richiesto da Washington, ma secondo la CNN, l'amministrazione statunitense avrebbe chiesto a Seoul di moltiplicare il suo contributo da 1 a quasi 5 miliardi di dollari all'anno. (Segue)