Corinaldo, Meloni:_branco di bestie paghi senza sconti

Sen

Roma, 4 ago. (askanews) - "Arrestata la 'banda dello spray' al peperoncino che causò la strage della discoteca 'Lanterna Azzurra' di Corinaldo dove persero la vita 6 persone. Un plauso alle nostre Forze dell'Ordine. Dalle intercettazioni emerge una realtà agghiacciante fatta da un branco di bestie senza scrupoli e senza coscienza che causavano volontariamente caos nelle zone affollate per compiere rapine. Alternavano risate a battute, fieri di quello che avevano fatto, una banda spietata e indifferente al dolore che avevano creato. Ora questi vigliacchi criminali paghino severamente, senza sconti o attenuanti". Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.