Corinavirus, Ambasciata italiana a Pechino: evitare lo Hubei

Red/Mos

Roma, 30 gen. (askanews) - A seguito della diffusione del "nuovo coronavirus" 2019-nCoV, originatasi dalla città di Wuhan, nella provincia cinese dell'Hubei, si raccomanda di evitare tutti i viaggi nella provincia dell'Hubei. Lo comunica l'Ambasciata italiana a Pechino.

In ragione delle misure attuate dalle Autorità locali per il contenimento del coronavirus (limitazioni alla circolazione in alcune aree del Paese, chiusura temporanea di molti uffici pubblici, sospensione delle celebrazioni per il Capodanno cinese e chiusura di alcune attrazioni turistiche, posticipo della riapertura di scuole e università), si consiglia di posticipare viaggi non necessari nel resto del Paese", continua la sede diplomatica italiana.(Segue)