Corni radioattivi nei rinoceronti per combattere il bracconaggio

La lotta contro il bracconaggio che mette in pericolo la sopravvivenza dei rinoceronti in Sudafrica potrebbe avere presto una nuova arma. I ricercatori, infatti, come riporta Lastampa.it, stanno lavorando a un metodo che prevede l’utilizzo di marcatori radioattivi per rendere i corni oggetto di contrabbando rilevabili nei porti di ingresso globali e meno desiderabili per gli acquirenti. foto @shutterstock - music "Perception" from bensound.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli