Corona: nuovo processo per danneggiamento, resistenza e tentata evasione

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 26 ago. (Adnkronos) – Nuovo processo a carico di Fabrizio Corona: l'ex fotografo dei vip comparirà davanti ai giudici il prossimo 8 settembre per rispondere delle accuse di danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale e per un tentativo di evasione.

I fatti risalgono all'11 marzo 2021 quando il tribunale di Sorveglianza aveva deciso il suo rientro in carcere – revocando i domiciliari dopo più violazioni alle prescrizioni – e lui aveva protestato – tutto documentato sui social – ferendosi alle braccia, urlando contro la polizia e spaccando un vetro dell'ambulanza con cui venne trasportato all'ospedale Niguarda. L'accusa di tentata evasione è legata al fatto di aver provato, quando era ricoverato prima di essere trasferito in carcere, di uscire da una finestra della struttura ospedaliera.

La procura milanese ha disposto la citazione diretta a giudizio per Corona, difeso dagli avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra, attualmente sottoposto all'affidamento terapeutico.