Corona pizza, per Bellanova le scuse di Canal+ sono “doverose”

Corona pizza, per Bellanova le scuse di Canal+ sono “doverose”

Roma, 3 mar. (askanews) – “Le scuse che sono arrivate sia dall’Ambasciata che dalla tv francese sono assolutamente doverose e noi continueremo ad avere grande attenzione rispetto a queste tematiche perché non può essere utilizzata, in una fase così delicata anche per la salute dei cittadini, per mettere in atto azioni di concorrenza sleale perché di questo si tratta”: così la ministra per le Politiche agricole Teresa Bellanova, parlando con i giornalisti a margine di un evento alla Farnesina, ha commentato il video “indecente” andato in onda sulla tv privata francese “Corona pizza”, in cui un pizzaiolo sputa su una pizza.

“C’è qualcuno che pensa in questo momento di approfittarsene per coprire spazi di mercato e per sostituire i prodotti del made in Italy, l’originale, con la contraffazione e noi questo non lo dobbiamo e non lo possiamo permettere”, ha aggiunto.