Coronavirus, -13,5% presenze in scali Ue, l'Italia più ... -2-

Fth

Roma, 10 mar. (askanews) - Ancor prima della decisione di mettere in contenimento l'intero paese, "gli aeroporti italiani stavano già affrontando un forte calo del traffico passeggeri con una riduzione del 60% sulla maggior parte delle piattaforme nel fine settimana", ha osservato Olivier Jankovec, amministratore delegato di ACI Europe.

"Ora devono lottare contro un collasso totale della connettività aerea", ha continuato, invitando il governo italiano a "rispondere rapidamente e positivamente alle richieste degli aeroporti italiani di misure di sostegno di emergenza".

(segue)