Coronavirus, 136 contagiati su nave a Yokohama

vgp

Roma, 10 feb. (askanews) - A metà della quarantena di due settimane, altre 66 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess a Yokohama si sono rivelate positive per il nuovo coronavirus, portando il totale a 136 con solo una frazione dei passeggeri testati, ha detto lunedì la compagnia di navigazione citata dal Japan Times. A bordo della nave ci sono anche 35 italiani, in gran parte membri dell' equipaggio.

Il governo si sta preparando a testare dozzine di passeggeri anziani mentre indaga su potenziali problemi con il controllo dell'igiene sulla nave infetta.

Ma Yoshihide Suga, segretario capo del governo, ha dichiarato durante una conferenza stampa lunedì pomeriggio che sarà difficile testare tutti i passeggeri e l'equipaggio, aggiungendo che i test avranno la priorità per le persone con potenziali sintomi e gli anziani.