Coronavirus, 143 nuovi contagi in Lombardia

webinfo@adnkronos.com

I morti dall'inizio dell'emergenza coronavirus sono complessivamente 16.466 in Lombardia, +9 nelle ultime 24 ore. È quanto emerge dai dati diffusi oggi dalla Regione Lombardia. Il totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia dall'inizio della pandemia a oggi è di 92.060, mentre i nuovi casi sono 143 di cui 54 riferiti a controlli post test sierologici (2,03% il rapporto con i tamponi giornalieri). Attualmente i positivi sono 15.233 (-743 rispetto a ieri). 

Aumentano intanto i guariti e i dimessi in Lombardia. Sono complessivamente 60.361, +877 rispetto a ieri. Diminuiscono le persone ricoverate in terapia intensiva (-25), dove attualmente i letti occupati sono 69. Si riducono anche i ricoverati non in terapia: sono 1.902, -116 nelle ultime 24 ore secondo i dati forniti dalla Regione Lombardia. Complessivamente i tamponi effettuati risultano 906.322, +7.044 rispetto a ieri. 

È la provincia di Milano quella che, nelle ultime 24 ore, ha fatto registrare il maggior numero di nuovi casi di positività al coronavirus. Secondo i dati diffusi da Regione Lombardia le persone positive al Covid-19 dall'inizio dell'epidemia sono 23.905 in provincia di Milano (+42 rispetto a ieri), di cui 10.174 (+18) a Milano città, 13.909 in provincia di Bergamo (+12) e 15.337 in provincia di Brescia (+11). In provincia di Como i positivi sono complessivamente 4.018 (+10), in provincia di Cremona 6.559 (+3), in provincia di Lecco 2.801 (nessuna variazione da ieri), in provincia di Lodi 3.549 (+8), in provincia di Mantova 3.419 (+12), in provincia di Monza e Brianza 5.663 (+7), in provincia di Pavia 5.494 (+6), in provincia di Sondrio 1.541 (+1) e in provincia di Varese 3.823 (+22). Altri 2.042 casi sono in fase di verifica.