Coronavirus, 463 morti in Italia

webinfo@adnkronos.com

"Registriamo 102 guariti, per un totale di 724. Ci sono stati 97 decessi, per un totale di 463". Lo ha detto il commissario straordinario per l'emergenza Angelo Borrelli. 

L'1% dei deceduti appartiene alla fascia 50-59 anni, il 10% alla fascia 60-69 anni, il 31% è nella fascia 70-79, il 44% nella fascia 80-89% e il 14% sono ultranovantenni. "I decessi sono caratterizzati dalla prevalenza di persone fragili con pluripatologie pregresse", afferma Borrelli. "Le persone positive aumentano di 1598 unità e passano a 7985 in totale. Il 10% è in terapia intensiva o subintensiva, circa 3000 sono in isolamento domiciliare". 

"Siamo arrivati a una consegna di oltre un milione di mascherine. E' stata avviata la consegna di 325 ventilatori e respiratori alle terapie intensive e sub intensive - ha aggiunto - La distribuzione parte con la Regione in Lombardia con 90 in questa regione, 56 in Piemonte, 174 in Emilia Romagna e 5 in Liguria".