Coronavirus, ad Aprilia carabinieri denunciano cinque in un pub

Cro/Ska

Roma, 11 mar. (askanews) - Cinque persone in un pub di Aprilia, due donne "mentre percorrevano a piedi un tratto della via Appia" a Scari di Minturno "non sapendo fornire elementi giustificativi circa la loro presenza sul posto" e infine un uomo "sorpreso, senza giustificato motivo, nei pressi di un supermercato" a Fondi: sono le persone denunciate dai carabinieri del comando provinciale di Latina "nell'ambito della specifica attività di controllo del territorio finalizzata al rispetto dell'osservanza delle prescrizioni imposte dal recente decreto" sul coronavirus.