Coronavirus, Adm: fino al 3 aprile sospeso prelievo sulle slot

Red/Nav

Roma, 12 mar. (askanews) - L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha sospeso fino al 3 aprile "la maturazione della base imponibile forfetaria del PREU" sulle slot installate presso "gli esercizi pubblici la cui attività è sospesa" a causa dei provvedimenti del Governo per il contenimento della diffusione del Coronavirus.

In una circolare inviata ai concessionari, spiega Agipronews, si sottolinea che la sospensione "è valida fino alla trasmissione, da parte dei concessionari di rete, entro il termine ultimo del 30 aprile 2020, di una valida lettura del contatore". In sostanza, è sospeso il calcolo forfettario che scatta in caso di mancata lettura degli apparecchi da parte dei concessionari, come avviene per le diverse utenze (acqua, elettricità) anche casalinghe: le norme prevedono un incasso 'presunto' degli apparecchi pari a 560 euro, su cui si calcola il prelievo, contro una media giornaliera reale di 250 euro. (Segue)