Coronavirus, aereo Turchia a Wuhan per riportare a casa 34 turchi

Fco

Roma, 31 gen. (askanews) - Un cargo militare turco è stato inviato nella città di Wuhan, l'epicentro dell'epidemia di coronavirus in Cina, per riportare indietro i cittadini bloccati provenienti dalla Turchia e da altre tre nazioni. Lo hanno riferito i media.

L'aereo trasporterà 34 turchi, sette georgiani, sette azeri e un albanese dalla città isolata di Wuhan, ha riferito l'agenzia di stampa pubblica Anadolu, aggiungendo che è stata un'iniziativa del ministero della Sanità.(Segue)