Coronavirus: aereo a Wuhan, Niccolò ha passato i controlli

E' atterrato all'aeroporto di Wuhan l'aereo dell'Aeronautica militare che riporterà a casa Niccolò, lo studente 17enne di Grado costretto due volte, causa febbre, a restare nella città da dove si è diffusa l'epidemia di coronavirus. A quanto si apprende, Niccolò ha già passato i controlli di rito. Il volo dovrebbe ripartire per l'Italia tra un paio d'ore.  Dopo l'arrivo in Italia, previsto domani mattina,  il giovane italiano rimasto bloccato a Wuhan perchè febbricitante, verrà portato all'istituto Spallanzani di Roma, dove trascorrerà la quarantena come da prassi.