Coronavirus, in Africa accertati oltre 100mila

Fco
·1 minuto per la lettura

Roma, 22 mag. (askanews) - Pi di 100mila casi di coronavirus sono stati registrati ufficialmente in Africa, una soglia simbolica ma che riflette solo una parte della realt, visto che in molti Paesi del continente manca la capacit di screening. Lo indica un conteggio della France Presse, stilato in base ai bilanci ufficiali. A oggi, 100.002 casi - tra i quali 3.095 morti e 39.070 persone considerate guarite - sono stati annunciati dalle autorit dei Paesi africani. Il continente resta il meno colpito dopo l'Oceania (8.440 casi, 129 morti), molto indietro rispetto a Europa (1.974.501 casi, 171.011 morti) o Stati Uniti (1.577.758 casi, 96.978 morti). I Paesi pi colpiti in Africa, per numero di morti, sono l'Egitto (696 decessi per 15.003 casi), l'Algeria (575 decessi, 7.728 casi), il Sudafrica (369 decessi, 19.137 casi), la Nigeria (211 morti, 7.016 casi) e il Marocco (196 morti, 7.211). Insieme, questi cinque Paesi rappresentano oltre la met dei contagi rilevati sul territorio africano.