Coronavirus, Aimi (Fi): Italia faccia proprie ricette di Draghi

Pol/Bac

Roma, 26 mar. (askanews) - "Ora più che mai è necessario immettere liquidità sui mercati a favore di imprese e cittadini: l'unico modo per uscire da questa crisi che, oltre che sanitaria, è anche economica. L'Italia faccia proprie le ricette di Mario Draghi che, in questo momento complicatissimo per il Paese, ha indicato l'unica via possibile". Lo afferma in una nota Enrico Aimi, senatore e capogruppo in Commissione Affari Esteri per Forza ItaliaLa sua è una analisi lucida volta alla difesa del lavoro e degli italiani.

"Se non seguiremo le indicazioni di Draghi, c'è il serio rischio che la crisi diventi sociale, una vera bomba a orologeria destinata a scoppiare a breve. Occorre rendersi conto che siamo di fronte ad una guerra. L'Europa, se vuole sopravvivere, deve uscire dal rigorismo, dalle ambiguità e avviare una seria politica per l'aumento del debito pubblico e la copertura dello stesso illimitata da parte della Bce", conclude.