Coronavirus, al Gemelli trattati 107 pazienti. 20 più di ieri

Cro/Mpd

Roma, 18 mar. (askanews) - I pazienti con COVID-19 trattati a ricovero presso le strutture ospedaliere della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS di Roma sono in totale 107, 20 in più di ieri. Di questi, 22 pazienti sono attualmente ricoverati in Terapia Intensiva. Da ieri si registra 1 decesso. Sono i dati diffusi dal Bollettino Medico del Gemelli. Il paziente deceduto - si legge - aveva 77 anni e presentava comorbidità. Dall'inizio dell'emergenza dovuta al SARS-CoV-2, 5 pazienti con COVID-19 sono deceduti presso le strutture ospedaliere della Fondazione.

56 sono i pazienti attualmente in osservazione in Pronto Soccorso. Sono complessivamente 74 i pazienti sospetti attualmente ricoverati per i quali sono in corso le indagini volte ad accertare la presenza di COVID-19.

In giornata sono previste dal Pronto Soccorso dimissioni di pazienti già negativi al primo test o comunque "pauci-sintomatici".

Il Columbus COVID 2 Hospital, che lunedì 16 marzo ha iniziato la sua attività, alle ore 12.00 odierne aveva già accolto 39 pazienti con COVID-19, di cui 10 in Terapia Intensiva. A tutt'oggi i dati mostrano una tendenza in crescita di pazienti COVID-19.