Coronavirus, al via campagna di vaccinazione all'Ismett Palermo

Redazione
·1 minuto per la lettura

PALERMO (ITALPRESS) - E' partita all'Ismett di Palermo la campagna di vaccinazione contro il Covid. Circa 60 i professionisti sanitari che sono stati vaccinati ieri. Si tratta principalmente di medici, infermieri ed operatori che lavorano presso l'Unita' di Terapia Intensiva Covid che si trova all'interno dell'Ismett. La campagna di vaccinazione proseguira' senza sosta fino al prossimo 4 gennaio, verranno pertanto eseguite vaccinazioni anche oggi, 1° gennaio, e nel week end con l'obiettivo di ultimare le operazioni entro lunedi'.

"Il prezzo pagato quest'anno in Italia e nel mondo per la pandemia - riferisce Angelo Luca, direttore di Ismett - e' stato altissimo in termini di vite umane (73 mila decessi in Italia, 1,8 milioni nel mondo) e costi sociali diretti e indiretti. La disponibilita' del vaccino a tempi di record e' uno straordinario successo della ricerca scientifica, dell'industria che in tempi cosi' stretti e' stata in grado di garantire la produzione su larga scala, dell'Europa e del sistema Paese che hanno garantito l'acquisizione e la distribuzione del vaccino". "Il 2020 - aggiunge - si conclude con la disponibilita' di un vaccino sicuro che ci potra' immunizzare, proteggendoci dalla malattia e dalla trasmissione della stessa agli altri. Adesso tutto e' affidato al senso civico e di responsabilita' di ciascuno di noi. Vaccinarsi e' un dovere etico".

(ITALPRESS).

mgg/com