Coronavirus, al via produzione mascherine in carcere

webinfo@adnkronos.com

Al via da oggi nelle sartorie delle carceri della Toscana la produzione di mascherine. Oggi, "si è ottenuto il via libera da parte dell’Asl Toscana per quelle prodotte nelle carceri della regione ed è quindi già partita una produzione di circa 1.000 mascherine al giorno pronte a essere distribuite in tempi brevi, in attesa che l'Istituto superiore di sanità confermi il verdetto dell'Asl", ha fatto sapere il ministero della Giustizia. 

Secondo via Arenula i laboratori sartoriali presenti negli istituti penitenziari italiani possono produrre 10mila mascherine al giorno.