Coronavirus, allarme di Merkel: 60-70% dei tedeschi rischia contagio -2-

Ihr

Roma, 11 mar. (askanews) - Il popolare tabloid Bild ha criticato la cancelliera per il suo silenzio sul "Corona Chaos", accusandola di non avere tenuto discorsi e di non avere usato la sua leadership nella gestione dell'emergenza, almeno fino ad oggi.

E mentre l'Austria ha tagliato i collegamenti ferroviari con l'Italia e imposto severi controlli sanitari alla frontiera con il nostro paese, il ministro della Sanità tedesca Spahn ha affermato che la chiusura dei confini non funzionerebbe, respingendo così le richieste di seguire l'esempio austriaco. La cancelliera ha invece espresso solidarietà al nostro paese, sottolineando che le notizie sull'emergenza coronavirus che arrivano dall'Italia la preoccupano molto.

In base al sistema di governo federale tedesco, i 16 Laender e le autorità regionali possono decidere se seguire le raccomandazioni di Berlino, come quella di cancellare gli eventi con più di mille partecipanti. "L'emergenza coronavirus - ha attaccato Bild - mostra che senza una chiara guida nella lotta contro l'epidemia il federalismo sta mostrando i suoi limiti".

Merkel - la quale ha ricordato che il federalismo non significa che ognuno può sottrarsi alle proprie responsabilità - incontrerà i governatori dei Laender domani (12 marzo, ndr) per coordinare la risposta del paese contro l'epidemia. (Segue)