Coronavirus, allarme Oms: rischio 438mila morti in Sudamerica entro ottobre

webinfo@adnkronos.com

Il bilancio delle vittime legate al Covid-19 potrebbe salire a 438mila in Sudamerica entro ottobre se non dovessere essere mantenute le misure di prevenzione. A lanciare il monito è stata il direttore regionale per le Americhe dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Carissa Etienne, precisando che in ogni caso si tratta di stime dettate da modelli matematici che non devono essere prese alla lettera. 

Nelle condizioni attuali, secondo l'Oms, il picco della pandemia sarà raggiunto in Cile e Colombia entro metà luglio, in Argentina, Brasile, Bolivia e Perù ad agosto, mentre in Costa Rica ad ottobre.