Coronavirus, oltre 1000 morti in Italia

webinfo@adnkronos.com

"I deceduti sono 188. Il 98% dei deceduti dall'inizio dell'emergenza ha più di 68 anni. Il 67% dei deceduti ha patologie pregresse". Lo ha detto il commissario straordinario per l’emergenza coronavirus Angelo Borrelli. Il totale dei decessi è di 1016. "Registriamo un incremento di 2214 casi, i positivi sono 12.839, 5036 in isolamento volontario, 1153 in terapia intensiva. 6650 sono ricoverati", ha aggiunto. "Registriamo 213 guariti, 1258 in totale". 

"In questo momento dobbiamo fare un sacrificio tutti quanti. La regola principale è mantenere le distanze anche in famiglia, io personalmente mi sono imposto delle regole anche in casa", ha detto ancora il commissario straordinario. "In famiglia si tendono ad allentare le barriere che ognuno di noi ha ma un po’ di prudenza sana non fa male a nessuno", ha aggiunto.