Coronavirus, ambasciata Usa: donazioni Marina a ospedali Italia -3-

Dmo/Red

Roma, 17 giu. (askanews) - USS Mount Whitney, US Naval Hospital (USNH) Naples e USNH Sigonella hanno stretto rapporti con numerose strutture sanitarie italiane nell'area. Quasi 8.000 membri della Marina statunitense e le loro famiglie vivono e lavorano nelle basi di Napoli e Sigonella e considerano l'Italia la propria "casa".

Mentre l'Italia attuava decreti nazionali e locali che limitavano gli spostamenti e chiudevano gli stabilimenti non essenziali, le forze statunitensi adottavano simili misure. Questi provvedimenti sono stati attuati in linea con il governo italiano al fine di contenere la diffusione di COVID-19 e proteggere le forze armate USA, le loro famiglie e il personale della nazione ospitante.